Regolamento (CE) n. 861/2007 del Parlamento europeo e del Consiglio dell’11 luglio 2007 che istituisce un procedimento europeo per le controversie di modesta entità

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]I. Caratteri generali della disciplina. - II. Applicazione del reg. 861/2007 negli Stati membri. - III. Rapporti col regime uniforme «ordinario» della circolazione delle decisioni. - IV. Oggetto e articolazione del reg. n. 861/2007. - V. Campo di applicazione. - VI. Mandato del giudice; identificazione del giudice competente. - VII. Rappresentanza delle parti in giudizio. – VIII. Norme generali sulla lingua degli atti, le notifiche e i termini. - IX. Introduzione del procedimento. - X. Trattazione e istruzione della causa. - XI. Decisione. - X. Riesame e impugnazione. - XI. Riconoscimento ed esecuzione della decisione al di fuori dello Stato membro d’origine.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Regulation (EC) n. 861/2007 of the European Parliament and of the Council of 11 July 2007 establishing a European Small Claims Procedure
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteCommentario breve ai Trattati dell'Unione europea, 2a ed.
EditorF. Pocar, M.C. Baruffi
Pagine580-586
Numero di pagine7
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Keywords

  • Controversie di modesta entità
  • Diritto internazionale privato
  • Private international law
  • Small claims

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Regolamento (CE) n. 861/2007 del Parlamento europeo e del Consiglio dell’11 luglio 2007 che istituisce un procedimento europeo per le controversie di modesta entità'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo