Recensione di Rita Charon, "Medicina narrativa. Onorare le storie dei pazienti", Raffaello Cortina Editore, Milano, 2019.

Francesca Palladini

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaRecensione

Abstract

[Ita:]Con questa opera, tradotta in Italia a tredici anni dalla sua prima pubblicazione, Rita Charon, autorevole esperta in materia in medicina difensiva, ne illumina le basi concettuali con il dichiarato intento di formare un’opera prima e fornire un manuale per la formazione degli operatori. Tra teoria e narrazione il lettore è accompagnato nella comprensione dell’impianto teorico, degli strumenti e del potenziale salvifico e trasformativo della narrazione, capace di unire i protagonisti della relazione terapeutica e offrire un percorso di cura autentico.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Review by Rita Charon, "Narrative medicine. Honoring patients' stories", Raffaello Cortina Editore, Milan, 2019.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)469-471
Numero di pagine3
RivistaRIVISTA ITALIANA DI MEDICINA LEGALE E DEL DIRITTO IN CAMPO SANITARIO
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Keywords

  • Medicina narrativa

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Recensione di Rita Charon, "Medicina narrativa. Onorare le storie dei pazienti", Raffaello Cortina Editore, Milano, 2019.'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo