Abstract

[Ita:]Il Volume offre una ricostruzione il più possibile completa della tutela che il sistema penale attualmente riserva alla famiglia sia dalla prospettiva teorica della dottrina che da quella pratica della giurisprudenza. La disciplina dei delitti contro la famiglia è in continua evoluzione, poiché lo stesso concetto di famiglia non solo non è più quello del codice penale del 1930, ma anche perché tale concetto è andato estendendosi a realtà sociali differenti, ad opera del legislatore come per le unioni civili, ad opera della giurisprudenza come per la convivenza di fatto. Il panorama della tutela penale della famiglia si è andato così arricchendo di nuove e moderne prospettive che, se per un verso hanno valorizzato la famiglia in chiave personalistica, nella prospettiva cioè di coloro che ne fanno parte, per altro verso hanno reso più incerti i confini della tutela penale. Nel Volume sono approfonditi temi quali i reati inerenti allo status familiare di filiazione, la violazione degli obblighi di solidarietà familiare, i reati di maltrattamenti contro familiari e conviventi e i delitti di sottrazione di minori e incapaci. Sono oggetto di trattazione, altresì, le pene accessorie inerenti all'esercizio della responsabilità genitoriale e le cause di non punibilità legate allo status di prossimi congiunti.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Crimes against the family
Lingua originaleItalian
EditoreGiappichelli Editore
Numero di pagine399
VolumeXV
ISBN (stampa)978-88-921-4144-5
Stato di pubblicazionePubblicato - 2022

Serie di pubblicazioni

NomeTRATTATO TEORICO-PRATICO DIRITTO PENALE

Keywords

  • Reati contro la famiglia
  • Relazioni familiari
  • Maltrattamenti contro familiari e conviventi
  • Famiglia adottiva
  • Reati contro il matrimonio
  • Status di filiazione

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Reati contro la famiglia'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo