Ratio atque institutio Societatis Iesu. Ordinamento degli studi della Compagnia di Gesù

Risultato della ricerca: LibroBook

Abstract

[Ita:]Fin dai primi anni dopo l’istituzione della Compagnia di Gesù (1540), con la fondazione e l’avvio dei primi collegi per l’educazione della gioventù (1548), si era fatta largo l’esigenza di disporre di un ordinamento degli studi uniforme, che indirizzasse l’attività d’insegnamento e ne costituisse tratto distintivo. Nel 1599 vedeva la luce l’edizione definitiva della Ratio atque institutio studiorum Societatis Iesu, una grandiosa costruzione pedagogica in grado di rappresentare lo strumento efficace per la formazione delle élites europee dei secoli della modernità e di incidere profondamente nel costume scolastico e nelle pratiche di educazione e formazione fino alle soglie della contemporaneità. La meticolosità delle prescrizioni didattiche, la sua diffusione a tutte le istituzioni dell’istruzione secondaria-superiore, infine la centralità della tradizione classico-umanistica ne fanno una delle chiavi di accesso più efficaci all’organizzazione e alle forme della cultura dei secoli moderni.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Ratio atque institutio Societatis Iesu. Organization of studies of the Society of Jesus
Lingua originaleItalian
EditoreMorcelliana
Numero di pagine329
ISBN (stampa)9788828402091
Stato di pubblicazionePubblicato - 2021

Keywords

  • Gesuiti
  • Emblematica
  • Ordinamento scolastico
  • Collegi

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Ratio atque institutio Societatis Iesu. Ordinamento degli studi della Compagnia di Gesù'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo