Questa casa ha quattro canti

Gioachino Lanotte

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]La centralità dell'individuo e il desiderio di migliorarne le condizioni di vita sono alla base dell'azione architettonica e la pongono in relazione alle discipline che offrono la composizione di un pensiero: la filosofia, la psicologia, la letteratura, l'arte, la moda, la musica, la scienza, la religione, la politica, la storia, e con tutto ciò che informa la quotidianità. Nella qualità dello spazio - nella sua organizzazione e figurazione, nella sua costituzione concreta - l'inconscio dimostra di essere l'interprete dei desideri umani verso qualcosa che non è ancora raggiunto ma che è necessario alle pulsioni che lo tengono in vita. I nessi tra aspirazioni, ricerca espressiva, innovazione realizzativa dimostrano l'irriducibile orientamento dell'architettura a essere paradigma della complessità.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] This house has four songs
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLa casa. Progettare con la coscienza del proprio tempo e della storia
EditorElena Cao, Angelo Piva
Pagine83-101
Numero di pagine19
Stato di pubblicazionePubblicato - 2008

Keywords

  • architettura
  • società

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Questa casa ha quattro canti'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo