Quanto “vale” un trattamento di disinfestazione delle derrate alimentari? Un’analisi preliminare di costi e benefici.

Gabriele Canali, Alessia Berzolla, Maria Cristina Reguzzi, Elisabetta Chiappini

Risultato della ricerca: Contributo in libroContributo a convegno

Abstract

[Ita:]La tutela della salute dei consumatori e dell’ambiente, per ciò che attiene al settore alimentare, è attualmente oggetto di notevole interesse sia da un punto di vista legislativo, sia per l’accresciuta sensibilità del consumatore. In quest’ottica il presente lavoro sviluppa una modalità di analisi che valuta costi e benefici dei diversi metodi di disinfestazione oggi utilizzabili in Italia sulle derrate immagazzinate. L’obiettivo è quello fornire agli operatori del settore un approccio analitico semplice, ma ragionevolmente completo, per una scelta ponderata dell’intervento da effettuare. L’approccio proposto, inoltre, tiene conto non solo di costi e benefici a livello aziendale, ma anche, quando possibile, di costi e benefici di natura sociale che si ripercuotono, inevitabilmente, sulla collettività.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] How much is a food disinfection treatment worth? A preliminary analysis of costs and benefits.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospite“La difesa antiparassitaria delle industrie alimentari e la protezione degli alimenti."
Pagine337-345
Numero di pagine9
Stato di pubblicazionePubblicato - 2012
EventoIX Simposio “La difesa antiparassitaria delle industrie alimentari e la protezione degli alimenti." - Piacenza
Durata: 19 set 201221 set 2012

Convegno

ConvegnoIX Simposio “La difesa antiparassitaria delle industrie alimentari e la protezione degli alimenti."
CittàPiacenza
Periodo19/9/1221/9/12

Keywords

  • derrate alimentari
  • difesa infestanti
  • frumento
  • grain
  • pest control
  • stored product

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Quanto “vale” un trattamento di disinfestazione delle derrate alimentari? Un’analisi preliminare di costi e benefici.'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo