Quanto vale l'economia del Mare Nostrum

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Il Mediterraneo allargato (Middle East and North Africa - MENA ) vive situazioni di conflitto apparentemente irrisolvibili, che generano immense crisi umanitarie; disperati tentativi di migranti e richiedenti asilo di raggiungere l’Europa; ma anche spazi di commercio, di intrapresa, di resistenza e di innovazione sociale –spazi di possibile collaborazione internazionale governativa e non governativa. Sappiamo che il Mediterraneo è in questo periodo protagonista di molti incontri in Italia: sia dialoghi politici ad alto livello (il prossimo a Roma, nei primi giorni di dicembre 2019), sia iniziative locali “business to business” che coinvolgono imprese e istituzioni. Anche l’Unione Europe è molto attiva nell’area mediterranea, nel quadro delle Politiche di Vicinato Sud; ugualmente la Banca Mondiale. Per capire cosa possiamo attenderci da questi sforzi diplomatici e di business è opportuno chiederci: qual è l’attuale situazione degli scambi fra paesi che si affacciano sul Mediterraneo? Quali prodotti sono maggiormente scambiati? Ma soprattutto: i rapporti di natura commerciale possono sostenere anche il dialogo politico e culturale?
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] How much the economy of the Mare Nostrum is worth
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)55-62
Numero di pagine8
RivistaVITA E PENSIERO
VolumeCII
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019

Keywords

  • Mediteraneo allargato
  • accordi commerciali
  • commercio estero
  • petrolio

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Quanto vale l'economia del Mare Nostrum'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo