"Quandoquidem dormitat Homerus": il caso della portabilità della posizione individuale nei fondi preesistenti

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Il contributo analizza la sentenza 14 gennaio 2015, n. 477, con la quale le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno affrontato il tema dei presupposti che legittimano la c.d. "portabilità" della posizione individuale nei fondi pensione preesistenti.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] "Quandoquidem dormitat Homerus": the case of the portability of the individual position in the pre-existing funds
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)364-371
Numero di pagine8
RivistaRIVISTA DEL DIRITTO DELLA SICUREZZA SOCIALE
Volume2015
Stato di pubblicazionePubblicato - 2015

Keywords

  • Diritto delle previdenza sociale
  • Fondi pensionistici complementari
  • Portabilità

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di '"Quandoquidem dormitat Homerus": il caso della portabilità della posizione individuale nei fondi preesistenti'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo