Psicologia dei Videogiochi

Stefano Triberti, Stefano Triberti, Luca Argenton

Risultato della ricerca: LibroBook

Abstract

[Ita:]È vero che i giocatori possono diventare violenti? Come può un videogioco agire sui processi cognitivi ed emotivi? La virtualità può soltanto alienarci dalla realtà o, al contrario, può aiutarci ad affrontare le sfide che in essa si presentano? Questo libro intende fornire una risposta a questi e ad altri interrogativi. I fenomeni dell'identità, dell'azione mediata da tecnologie, delle sensazioni legate all'"immersione" negli ambienti virtuali, dell'emozione e dei processi cognitivi vengono approfonditi con riferimento al contesto del videogioco; si getta così un ponte tra l’esperienza dei videogiocatori e le conoscenze scientifiche in ambito psicologico. Attraverso un'analisi critica e sistematica, l'attenzione viene posta infine sulla componente patologica e sui pericoli comunemente associati ai videogame. L'obiettivo è quello di fornire ai fruitori del videogioco, agli specialisti e ai curiosi uno strumento semplice, versatile e attento alla complessità propria della sfera videoludica. Completano il volume interviste ad alcuni dei maggiori esperti sulle tematiche affrontate.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Video Game Psychology
Lingua originaleItalian
EditoreApogeo
Numero di pagine198
ISBN (stampa)9788850332151
Stato di pubblicazionePubblicato - 2013

Keywords

  • videogiochi

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Psicologia dei Videogiochi'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo