Programmazione territoriale di interventi per il “Guidatore Designato”

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Gli incidenti stradali legati alla guida in stato di ebbrezza sono un problema molto sentito a livello istituzionale e dell’opinione pubblica. Tra le diverse forme esistenti di prevenzione troviamo gli interventi del Guidatore Designato, cioè quelli che promuovono la selezione di un guidatore che resti sobrio. Nonostante la loro ampia diffusione le poche valutazioni scientifiche condotte non hanno mostrato convincenti prove di efficacia. Il presente contributo contiene alcune raccomandazioni per l’implementazione di questi interventi nel nostro Paese, emerse all’interno di un tavolo di lavoro tecnico che ha visto la partecipazione di 17 professionisti esperti del settore della prevenzione ai rischi alcol correlati. Tra i diversi elementi emersi, sono state segnalate l’importanza (1) di ragionare in un’ottica multi - intervento, (2) del coinvolgimento attivo dei gestori dei locali notturni e delle stesse amministrazioni locali, (3) di focalizzarsi sulla promozione di comportamenti di controllo e pressione sociale da parte dei passeggeri nei confronti del guidatore e (4) di intervenire prima che le persone abbiano iniziato a bere.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Territorial planning of interventions for the "Designated Driver"
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)N/A-N/A
Numero di pagine10
RivistaPROSPETTIVE SOCIALI E SANITARIE
Stato di pubblicazionePubblicato - 2012

Keywords

  • designate driver
  • guidatore designato

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Programmazione territoriale di interventi per il “Guidatore Designato”'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo