Profili costituzionali del diritto delle locazioni immobiliari

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Il contributo offre una disamina sistematica dei profili costituzionali del diritto delle locazioni immobiliari, proponendo una ricostruzione dell'evoluzione della legislazione repubblicana e della giurisprudenza costituzionale in grado di osservare criticamente la progressiva irradiazione dell'ordinamento civilistico da parte dei principio di eguaglianza sostanziale e di solidarietà, nell'ambito di periodiche operazioni di bilanciamento tra diritti proprietari, diritti del locatario e interesse generale all'accesso all'abitazione. Concentrandosi prevalentemente sulle vicende delle locazioni abitative e sulla questione della tutela costituzionale del c.d. diritto alla casa, la seconda edizione dell'opera dedica un'attenzione specifica anche alle locazioni commerciali la cui disciplina è stata particolarmente sollecitata dalle conseguenze economiche e sociali dell'emergenza sanitaria causata dalla pandemia di Covid-19- SOMMARIO: I. Premessa. - II. La rilevanza costituzionale dei rapporti di locazione: a) assenza di riferimenti testuali espressi e cenni ai lavori dell'Assemblea costituente; - III. (segue) b) considerazioni alla luce della funzione economico-sociale della locazione; - IV. (segue) c) disposizioni costituzionali pertinenti e principali aspetti costituzionalmente rilevanti; - V. L'evoluzione del diritto delle locazioni nella legislazione speciale alla luce della giurisprudenza costituzionale: a) il “conflitto” tra codice civile e leggi speciali; - VI. (segue): b) la legislazione vincolistica; - VII. (segue): c) il regime dell'equo canone; - VIII. (segue): d) la disciplina transitoria dei “patti in deroga”; - IX. (segue): e) la disciplina vigente del “doppio binario”. - X. La vicenda degli sfratti post riforma e la transizione a un nuovo sistema di sostegno al bisogno abitativo: l'arbitro (il giudice costituzionale) ammonisce e la società sportiva (il legislatore) si adegua, non senza difficoltà. – XI. Cenni ad altri profili costituzionalmente rilevanti: a) rapporto tra norme fiscali e norme civilistiche in materia di locazione; - XII. (segue): b) promozione del mercato immobiliare e attenzione alle esigenze abitative in situazioni non caratterizzate da disagio sociale: possibili declinazioni del rent to buy e del leasing immobiliare; - XIII (segue): c) aspetti di tutela della concorrenza: la valorizzazione dell'autonomia privata in materia di grandi locazioni; questioni relative alle locazioni brevi a scopo turistico; - XIV. (segue): d) locazioni ed emergenza Covid-19. - XV. Diritto delle locazioni e diritto all'abitazione: a) la funzione sussidiaria della disciplina delle locazioni nei confronti delle politiche della casa: un capitolo (chiuso?) dell'evoluzione attuativa dei principi costituzionali di eguaglianza e di solidarietà; - XVI. (segue): b) il riconoscimento e la garanzia del diritto all'abitazione nella giurisprudenza costituzionale in rapporto al diritto delle locazioni. - XVII. Quasi una conclusione: diritto delle locazioni e forma di Stato.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Constitutional aspects of property rental law
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteCommentario breve alla disciplina delle locazioni immobiliari
EditorA Zaccaria
Pagine5-46
Numero di pagine42
Stato di pubblicazionePubblicato - 2021

Serie di pubblicazioni

NomeBREVIARIA IURIS

Keywords

  • Locazioni
  • Funzione sociale della proprietà
  • Diritto alla proprietà
  • Diritto all'abitazione

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Profili costituzionali del diritto delle locazioni immobiliari'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo