Product Placement Made in Italy. Una visione d’insieme dell’esperienza italiana dal 2004 al 2011

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Nel 2004 viene introdotta la possibilità per i film di produzione italiana di includere la presenza di prodotti e di marchi con finalità di carattere commerciale, a condizione che un ‘idoneo avviso’ nei titoli di coda renda trasparente e riconoscibile per lo spettatore tale ‘collocamento pianificato’, che a livello internazionale da lungo tempo viene denominato ‘product placement'. Il contributo riporta i risultati dell’analisi dettagliata degli inserimenti delle marche individuati in 114 top film italiani dal 2004 al 2011.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Product Placement Made in Italy. An overview of the Italian experience from 2004 to 2011
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteRapporto 2012. Il mercato e l’industria del cinema in Italia
Pagine264-282
Numero di pagine19
Stato di pubblicazionePubblicato - 2013

Keywords

  • PRODUCT PLACEMENT
  • PRODUCT PLACEMENT CINEMATOGRAFICO

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Product Placement Made in Italy. Una visione d’insieme dell’esperienza italiana dal 2004 al 2011'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo