Prendersi cura dei bambini di strada di Nairobi. Buone pratiche family e community oriented di accoglienza, riabilitazione e reinserimento

Stefania Giada Meda, DI PSICOLOGIA FACOLTA'

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Il presente lavoro si configura come una ricerca qualitativa volta all individuazione e all analisi di buone pratiche relazionali di tipo familiare e comunitario (Rossi-Boccacin 2007; Donati 2006; 2007b) nell ambito degli interventi a favore dell accoglienza, riabilitazione e reinserimento dei bambini di strada a Nairobi, Kenya. La ricerca è stata realizzata nel corso del 2006-2007 a Nairobi. Essa ha come frame work di riferimento concettuale l approccio relazionale, che consente a) di leggere il fenomeno degli street children nelle sue dimensioni relazionali sia a livello strutturale sia a livello simbolico, in particolare nelle sue connessioni con la dimensione familiare e comunitaria, secondo la prospettiva della sociologia relazionale; b) di fare riferimento al concetto di buona pratica come possibilità di disporre di un termine concreto di paragone rispetto al quale valutare gli interventi sociali; c) di concettualizzare il capitale sociale nei termini di relazioni reticolari, reciproche, basate su rapporti fiduciari tra le persone e orientate cooperativamente al perseguimento di un bene condiviso Dal punto di vista metodologico sono stati realizzati tre studi di caso, con raccolta e analisi di materiale documentativo e la realizzazione di interviste faccia a faccia semi-strutturate, la cui traccia andava a investigare l ambito dell intervento nelle sue componenti relazionali di scopi, risorse, norme e regole e cultura e le dimensioni del capitale sociale (relazioni fiduciarie, collaborative, reciproche e reticolari). L analisi del materiale raccolto e una sua lettura trasversale ha consentito di mettere in luce le caratteristiche di buona prassi degli interventi considerati.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Take care of the street children of Nairobi. Good family and community oriented practices of reception, rehabilitation and reintegration
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)301-334
Numero di pagine34
RivistaSTUDI DI SOCIOLOGIA
VolumeXLVII
Stato di pubblicazionePubblicato - 2009

Keywords

  • best practices
  • buone pratiche
  • capitale sociale
  • evaluation
  • famiglia
  • social capital
  • street children
  • valutazione

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Prendersi cura dei bambini di strada di Nairobi. Buone pratiche family e community oriented di accoglienza, riabilitazione e reinserimento'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo