«Predicatores», «inquisitores», «olim heretici»: il confronto tra frati Predicatori e catari in Italia settentrionale dalle origini al 1254

Risultato della ricerca: Contributo in libroContributo a convegno

Abstract

[Ita:]Il contributo considera le prime testimonianze sui frati Predicatori e il loro rapporto con la dissidenza religiosa, in particolare per quanto attiene al problema del dualismo medievale. Viene individuata una linea di sviluppo, dalla predicazione all'impegno nell'ufficio di inquisitori. Le fonti evidenziano un significativo fenomeno di passaggio di credenti dualisti all'ordine, in particolare a ridosso della metà del XIII secolo.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] «Predicatores», «inquisitores», «olim heretici»: the comparison between Preachers and Cathar friars in northern Italy from its origins to 1254
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteFenomen "Krstjani" u srednjovjekovnoj Bosni i Humu, Zagreb, The Golden Hall of the Croatian Institut of History, 23-24.10.2003
Pagine455-477
Numero di pagine23
Stato di pubblicazionePubblicato - 2005
EventoFenomen "Krstjani" u srednjovjekovnoj Bosni i Humu - Zagreb
Durata: 23 ott 200324 ott 2003

Convegno

ConvegnoFenomen "Krstjani" u srednjovjekovnoj Bosni i Humu
CittàZagreb
Periodo23/10/0324/10/03

Keywords

  • Domenicani
  • Dominicans
  • Inquisition
  • Inquisizione

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di '«Predicatores», «inquisitores», «olim heretici»: il confronto tra frati Predicatori e catari in Italia settentrionale dalle origini al 1254'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo