Poteri di ordinanza, legalità, "stato governativo"

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Lo scritto prende spunto dalla sentenza n.115 del 2011 della Corte Costituzionale per esamina le recenti tendenze in tema di poteri di ordinanza. La norma dell’art.54 del t.u.e.l. sulle ordinanze sindacali ordinarie in definitiva si risolve nella legificazione della prassi governativa in tema di ordinanze di protezione civile, che da strumenti emergenziali tendono a divenire strumenti di amministrazione ordinari. Queste tendenze però non potevano non andare incontro alle censure della Consulta, dato che esse sono suscettibili di tradursi in un indebito rafforzamento del capo dell’esecutivo, e, quindi, in un’alterazione della forma di governo prevista dalla Costituzione vigente.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Powers of ordinance, legality, "governmental state"
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)407-430
Numero di pagine24
RivistaAMMINISTRARE
Volume2013
Stato di pubblicazionePubblicato - 2013

Keywords

  • forma di governo
  • poteri di ordinanza
  • principio di legalità
  • sicurezza pubblica

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Poteri di ordinanza, legalità, "stato governativo"'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo