Potenziare il comportamento di guida con il neurofeedback: effetti sui correlati comportamentali ed elettrofisiologici della regolazione dell'attenzione

Michela Balconi, Laura Angioletti

Risultato della ricerca: Contributo in libroContributo a convegno

Abstract

[Ita:]L'attenzione focalizzata e sostenuta, l'inibizione dei distrattori e il controllo della risposta motoria sono considerate abilità cognitive di base e fondamentali per ridurre la distraibilità e per promuovere un comportamento di guida funzionale. Nello specifico, il presente studio ha lo scopo di esplorare gli effetti di un protocollo di potenziamento neurocognitivo supportato da neurofeedback wearable sulle prestazioni cognitive dei conducenti, osservando i marcatori comportamentali ed elettrofisiologici (potenziali evento-relati, ERP) dell’abilità di regolazione dell'attenzione. Cinquanta conducenti sani hanno partecipato allo studio. I partecipanti sperimentali (EXP) hanno completato un protocollo di potenziamento intensivo basato su pratiche di allenamento mentale supportate da neurofeedback. I partecipanti sottoposti all’intervento di controllo attivo (CONT) hanno completato un protocollo alternativo basato sulle pratiche di respirazione, senza il supporto del device. Tutti i partecipanti sono stati sottoposti a una valutazione pre/post-training, che ha previsto l’esecuzione di un task cognitivo durante l'esperienza di guida immersiva, test computerizzati standardizzati (quali la batteria MIDA) e la registrazione simultanea di marcatori ERPs di attenzione e controllo cognitivo. L’analisi dei dati ha mostrato la presenza di prestazioni migliori nella detezione del segnale per il compito cognitivo ad esperienza immersiva post-training con neurofeedback in EXP rispetto a CONT, nonché marcatori elettrofisiologici più elevati relativi all'attività di orientamento e ai processi di controllo cognitivo (maggiore ampiezza della componente ERP N200). Tali evidenze suggeriscono implicazioni pratiche per lo sviluppo di protocolli di riabilitazione neurocognitiva e di prevenzione proattiva atti a incrementare le prestazioni di guida, per migliorare i meccanismi di attenzione focalizzata e sostenuta dei conducenti.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Enhancing driving behavior with neurofeedback: effects on behavioral and electrophysiological correlates of attention regulation
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteAtti del XXVI Congresso AIP Sezione Sperimentale
Pagine63
Numero di pagine1
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020
EventoXXVI Congresso AIP Sezione Sperimentale - Virtuale
Durata: 2 set 20204 set 2020

Convegno

ConvegnoXXVI Congresso AIP Sezione Sperimentale
CittàVirtuale
Periodo2/9/204/9/20

Keywords

  • Driving
  • Guida
  • Neurofeedback
  • Neuropotenziamento
  • Wearable device

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Potenziare il comportamento di guida con il neurofeedback: effetti sui correlati comportamentali ed elettrofisiologici della regolazione dell'attenzione'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo