Più antociani nelle uve con un'alga bruna

Tommaso Frioni, Stefano Poni, A. Palliotti, P. Sabbatini

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Il raggiungimento della maturità fenolica, soprattutto per i vitigni atti alla produzione di vini strutturati, è fondamentale, ma pressioni ambientali differenti possono ostacolarlo. In questa ottica, l’applicazione fogliare di estratti dell’alga bruna Ascophyllum nodosum può contribuire a migliorare la maturazione delle uve a bacca nera
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] More anthocyanins in grapes with brown algae
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)41-43
Numero di pagine3
RivistaL'INFORMATORE AGRARIO
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019

Keywords

  • antociani

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Più antociani nelle uve con un'alga bruna'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo