Philosophia. Involucra fabularum: 'la Fabula di Orpheo' di Angelo Poliziano

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Questo saggio analizza la "Fabula di Orfeo" di Angelo Poliziano: probabilmente il primo dramma in volgare su un tema classico scritto in Italia. Il contributo affronta in particolare quattro problemi giungendo a precisare: 1- la data e il luogo di composizione, cioè nella Firenze degli anni 1473-1474 (invece che nella Mantova del 1480 come sostenuto dalla communis opinio); 2- i modelli drammaturgici presenti nel testo (la sacra rappresentazione e il teatro classico latino e greco); 3- l'innovazione della "Fabula" nel contesto del teatro italiano degli anni '70 del XV secolo; 4- il suo significato filosofico in relazione con le teorie neoplatoniche circolanti nella cerchia culturale di Lorenzo il Magnifico.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Philosophy. Heads of plays: 'La Fabula di Orpheus' di Angelo Poliziano
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)137-180
Numero di pagine44
RivistaCOMUNICAZIONI SOCIALI
VolumeXIX
Stato di pubblicazionePubblicato - 1997

Keywords

  • Angelo Poliziano
  • Cardinal Francesco Gonzaga
  • Cardinale Francesco Gonzaga
  • Dramma pastorale
  • Firenze
  • Florence
  • Lorenzo de' Medici
  • Orfeo and Euridice
  • Orfeo ed Euridice
  • Pastoral drama
  • Renaissance
  • Rinascimento
  • latin theatre
  • teatro latino

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Philosophia. Involucra fabularum: 'la Fabula di Orpheo' di Angelo Poliziano'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo