Philipp Otto Runge. Per il pittore tedesco, genio romantico dell'opera d'ar­te totale, la musica era fonte di ispirazione in chiave teorica, metaforica e simbolica

Paolo Bolpagni

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Philipp Otto Runge è, insieme a Caspar David Friedrich, l'iniziatore della pittura romantica tedesca. Tre aspetti dell'opera e della teoria di Runge sono particolarmente precorritori: l'analisi della relazione tra suoni e colori, che s'iscrive nel campo delle sue ricerche sugli effetti psicologici della percezione cromatica e sui relativi significati simbolici; il tentativo di applicare nella sfera delle arti visive procedimenti e strutture compositive proprie della musica; e l'utopica ambizione, che anticipa Wagner e persino Skrjabin, di dar vita a una sorta di "opera totale" e sinestesica.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Philipp Otto Runge. For the German painter, romantic genius of the total work of art, music was a source of inspiration in a theoretical, metaphorical and symbolic key
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)50-52
Numero di pagine3
RivistaAMADEUS
Stato di pubblicazionePubblicato - 2011

Keywords

  • arte
  • runge

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Philipp Otto Runge. Per il pittore tedesco, genio romantico dell'opera d'ar­te totale, la musica era fonte di ispirazione in chiave teorica, metaforica e simbolica'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo