PERSONAL TRAINER

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Determinare attualmente in Italia la strada da percorrere per qulificarsi come Istruttore prima e Personal Trainer poi, non è facile. In un momento di ristrutturazione come quello che sta attraversando il nostro Paese, dove a medio termine dovremmo avere anche i Dottori in Scienze Motorie (sempre meglio usare il condizionale), è necessario districarsi tra una marea di Federazioni, di Enti e di Associazioni, più o meno riconosciute, che abilitano (tenete comunque presente che in Italia nessuno può abilitare, visto che ancora non esiste una legislazione specifica in ambito palestre, salvo qualche regione Italiana, n. d. r.), all insegnamento del Fitness. Ora: senza voler togliere niente a nessuno, ma allo stesso tempo riconoscendo i meriti a chi li ha, cercate di definire voi stessi che state leggendo, quali sono i corsi hanno le caratteristiche necessarie, per professionalizzare l attività d istruttore e di personal trainer e di fare un attenta e critica analisi ai corsi che magari avete già frequentato. Chi erano i docenti? C era un libro di testo? Che materie avete affrontato? Quante ore di lezione erano previste e quante ne sono state poi fatte? Se c era, com era strutturato l esame finale? Quanti sono stati i promossi? Se risponderete onestamente a queste domande, troverete la strada per diventare non dei personal trainer qualificati, ma i personal trainer qualificati.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] PERSONAL TRAINER
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)12-18
Numero di pagine7
RivistaTRAINER PIANETA ISEF
Volume1999
Stato di pubblicazionePubblicato - 1999

Keywords

  • Personal Trainer

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'PERSONAL TRAINER'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo