Percorsi di prevenzione del disagio e di promozione del benessere professionale dell’educatore al nido. Prospettive di intervento pedagogico e psicologico

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Il benessere professionale è ritenuto, in misura crescente, un elemento fondamentale sul quale ogni realtà, pubblica o privata, è chiamata a far leva, sia per implementare la produttività in termini di efficacia e di efficienza, sia per consentire la realizzazione di ogni operatore coinvolto, come riconosciuto anche dalla specifica normativa sulla valutazione del rischio stress lavoro-correlato (D. Lgls 81/08). È evidente come tutto ciò assuma significati e valori ulteriori se applicato a quelle realtà lavorative, tra cui strutture educative quali gli asili nido, che potrebbero essere definite generatori di output complessi (Borzaga, Musella, 2003), ossia produttori di beni e servizi relazionali e per i quali la qualità delle risorse umane costituisce l’effettivo fattore critico di successo.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Pathways to prevent discomfort and promote the professional well-being of the nursery school educator. Perspectives of pedagogical and psychological intervention
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)1-14
Numero di pagine14
RivistaITALIAN JOURNAL OF SPECIAL EDUCATION FOR INCLUSION
Volume2019
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019

Keywords

  • Benessere lavorativo degli educatori
  • Professionals in a nursery
  • Supervisione pedagogica al nido
  • Wellbeing at work

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Percorsi di prevenzione del disagio e di promozione del benessere professionale dell’educatore al nido. Prospettive di intervento pedagogico e psicologico'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo