percorsi autobiografici e rappresentazione del Sè in gravidanza: uno studio pilota

Emanuela Confalonieri, Vittoria Ardino

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Numerosi studi hanno, ormai, evidenziato come il metodo autobiografico si configuri come particolarmente efficace nel delineare i percorsi attraverso i quali il Sé si trasforma e cambia nel corso della vita. In altre parole, il metodo autobiografico evidenzia le modalità attraverso le quali il Sé si ridefinisce nel corso del tempo e grazie a nuovi eventi di vita e alla nascita di nuove relazioni sociali (Bruner, 1990, 1995). Il presente lavoro si inserisce in tale prospettiva di analisi e analizza come la gravidanza – considerata come un punto di svolta nella vita di una donna – possa essere un’importante occasione di definizione del Sé. Più precisamente questo lavoro si propone di co- gliere le modalità attraverso le quali la nascita si configura come un evento critico in termini di tra- sformazione del Sé. Diventare madri è un gioco di rappresentazioni che si intersecano con la real- tà. Tale dicotomia tra bambino rappresentato e bambino reale può essere più o meno funzionale a seconda delle strategie che le madri mettono in atto per affrontare l’evento nascita. Sono state analizzate 23 autobiografie di donne al termine della gravidanza. Tredici di loro erano sposate e dieci erano nubili. La nostra ipotesi prevedeva che il Sé delle donne sarebbe stato definito secon- do modalità diverse nei due sottogruppi, con narrazioni più centrate su di sé e sul futuro bambino da parte delle donne sposate e racconti maggiormente ancorati alle dimensooni di impegno e alla individuazione di risorse da parte delle donne nubili. Le autobiografie sono state analizzate attra- verso un’analisi testuale basata sui marcatori del Sé di Bruner (1995) e già utilizzata in studi pre- cedenti (Confalonieri e Scaratti, 2000).
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] autobiographical paths and representation of the self in pregnancy: a pilot study
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)205-224
Numero di pagine20
RivistaPsicologia Clinica dello Sviluppo
Stato di pubblicazionePubblicato - 2003

Keywords

  • gravidanza
  • narrazione
  • rappresentazione del Sè

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'percorsi autobiografici e rappresentazione del Sè in gravidanza: uno studio pilota'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo