Osservare, eseguire e immaginare un gesto: studio in multi-metodica fNIRS ed EEG

Michela Balconi, Roberta Finocchiaro, L Cortesi, B Emanuele, L Veronelli

Risultato della ricerca: Contributo in libroContributo a convegno

Abstract

[Ita:]Numerosi studi di neuroimmagine hanno vagliato l’ipotesi di una consonanza delle aree corticali motorie, premotorie e somatosensoriali implicate nell’osservazione (OS), l’immaginazione (IM) e l’esecuzione (ES) di gesti. Tuttavia tale sovrapposizione risulta essere solo parziale e in studi recenti si evidenziano differenti risposte emodinamiche a seconda del compito motorio. Inoltre, ancora pochi sono gli studi che distinguono il tipo di gesto (transitivo o intransitivo) e che si avvalgono di tecniche multi-metodiche per la rilevazione della risposta corticale. Il presente studio è volto a indagare i pattern di attivazione cerebrale in risposta all’OS, ES e IM di specifici gesti. Sono stati selezionati 48 video di gesti intransitivi e transitivi, in quest’ultimo caso tenendo conto anche del grado di manipolabilità dell’oggetto. Successivamente all’osservazione del gesto, si chiedeva al soggetto di eseguirlo o immaginarlo. I dati di attivazione corticale evento-relati sono stati acquisiti in co-registrazione EEG e fNIRS (functional Near-Infrared Spectroscopy), in riferimento alle aree corticali fronto-centrali, centrali e centro-parietali di sinistra, seguendo un sistema di rilevazione ‘in continua’ a 24 canali. Dalle analisi dei dati è emerso che le risposte emodinamiche differiscono nelle diverse condizioni sperimentali. In particolare, le condizioni OS e IM appaiono definire un pattern di attivazione simile e distinto da quanto emerso nella condizione ES. Meno rilevante invece la distinzione tra tipologie di gesti. I risultati mostrano che è possibile distinguere diversi pattern di attivazione a seconda del tipo di compito motorio: il profilo emodinamico evidenzia che, nelle aree motorie, si rilevano le maggiori differenze tra le condizioni sperimentali, come possibile effetto dell'esecuzione reale del gesto vs. la sua semplice osservazione o immaginazione. Si evidenzia inoltre la rilevanza della correlazione tra differenti tecniche di registrazione EEG-fNIRS.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Observing, executing and imagining a gesture: study in multi-method fNIRS and EEG
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteAtti del «XX Congresso Nazionale della Sezione di Psicologia Sperimentale AIP»
Pagine33
Numero di pagine1
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014
EventoXX Congresso Nazionale della Sezione di Psicologia Sperimentale AIP - Pavia
Durata: 15 set 201417 set 2014

Convegno

ConvegnoXX Congresso Nazionale della Sezione di Psicologia Sperimentale AIP
CittàPavia
Periodo15/9/1417/9/14

Keywords

  • EEG
  • Movimento
  • Osservazione
  • fNIRS

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Osservare, eseguire e immaginare un gesto: studio in multi-metodica fNIRS ed EEG'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo