Orazio Portuese, Il carme 67 di Catullo, introduzione, edizione critica, traduzione e commento a cura di Orazio Portuese, Cesena 2013

Silvia Stucchi

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaRecensione

Abstract

[Ita:]La recensione all'edizione critica con traduzione del carme 67 di Catullo approntata da Orazio Portuese si sofferma sulla discussione dell'autore circa il genere letterario in cui far rientrare l'opera, sulla tradizione del testo e sui problemi di ricostruzione dello stesso: Portuese infatti arriva, persuasivamente, a sostenere che il vero inizio del carme dovrebbe essere quello tradizionalmente indicato come v. 3, mentre quello tradizionalmente considerato come il primo distico del carme altro non sarebbe se non la conclusione del carme 66, "La Chioma di Berenice".
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Orazio Portuese, Catullo's poem 67, introduction, critical edition, translation and commentary by Orazio Portuese, Cesena 2013
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)814-819
Numero di pagine6
RivistaLATOMUS
Volume2016-75
Stato di pubblicazionePubblicato - 2016

Keywords

  • Catulle, traduction, édition critique
  • Catullo, carme 67, traduzione, carmina docta

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Orazio Portuese, Il carme 67 di Catullo, introduzione, edizione critica, traduzione e commento a cura di Orazio Portuese, Cesena 2013'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo