Abstract

[Ita:]Vengono analizzati i concetti onore, reputazione e dignità umana attraverso una ricostruzione dell’evoluzione storica delle fattispecie penali poste a loro tutela e della loro interpretazione dottrinale e giurisprudenziale. L’analisi si estende anche ad altre figure di reato ritenute particolarmente significative, quali i c.d. delicta honoris causa, il reati di duello e le fattispecie di oltraggio. I beni dell’onore e della reputazione, così ricostruiti, anche in rapporto al fondamentale diritto di ciascuno alla propria dignità, vengono quindi posti a confronto con i loro omologhi, e con la relativa disciplina di tutela, negli ordinamenti di common law, in particolare inglese e americano, nonché con la giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, in una prospettiva politico-criminale di possibile riforma della disciplina vigente e di valorizzazione dell’elemento reputazionale già presente nella sanzione penale, in vista di un migliore sfruttamento delle sue potenzialità general e special preventive.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Honor, reputation and criminal law
Lingua originaleItalian
EditoreEDUCatt
Numero di pagine445
ISBN (stampa)978-88-8311-807-4
Stato di pubblicazionePubblicato - 2011

Keywords

  • contempt
  • criminal law
  • criminal policy
  • defamation
  • diffamazione
  • diritto penale
  • honor
  • libel
  • oltraggio
  • onore
  • pena
  • politica criminale
  • punishment
  • reputation
  • reputational sanction
  • reputazione
  • riservatezza
  • sanzione
  • shame
  • slander
  • vergogna

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Onore, reputazione e diritto penale'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo