Nuove Ricerche: Etnografie dell’Estremismo Politico – Ethnographies of political extremisms

Barbara Lucini

Risultato della ricerca: Altra tipologiaOther contribution

Abstract

[Ita:]Il panorama dell’estremismo politico sia nazionale sia internazionale[1], senza trascurare forme violente dei gruppi separatisti è vario e frammentato per quanto concerne i temi di interesse, per le modalità comunicative e narrative, nonché per i canali comunicativi prescelti. In particolare, il rapido sviluppo di forme multiple di estremismo e polarizzazione può essere interpretato attraverso due considerazioni di carattere teorico e metodologico. La prima riflessione muove dalla presa di consapevolezza che al contrario di quanto si possa pensare, analizzando la situazione da una prospettiva storica, tale compagine estremista non risulta omogenea o unitaria fra le sue diverse componenti e rappresentanze locali. Tali diversità e spesso ambivalenze sono dettate dall’influenza che deriva dalle caratteristiche stesse del contesto di sviluppo, che rimanda all’approccio già pubblicato relativo alle geografie estremiste. Esso, inteso come background culturale e geografico viene quindi a determinare forme differenti di “estremismo locale”, che presentano declinazione disomogenee da città a città e da zona a zona e che producono effetti differenti in termini di narrazioni e di prodotti culturali.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] New Research: Ethnographies of Political Extremism - Ethnographies of political extremisms
Lingua originaleItalian
Stato di pubblicazionePubblicato - 2018

Keywords

  • Ethnography
  • Extremism
  • Political
  • Radicalization
  • Security
  • Terrorism

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Nuove Ricerche: Etnografie dell’Estremismo Politico – Ethnographies of political extremisms'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo