Novità da Strasburgo: il giudice unico e la motivazione dell’irricevibilità

Giulio Ubertis, Davide Galliani

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]La Corte di Strasburgo ha comunicato che da giugno 2017 il giudice unico comunicherà al ricorrente l’eventuale decisione di irricevibilità corredata dei motivi che ne stanno alla base. Nelle considerazioni “a prima lettura” si espongono i motivi di soddisfazione della nuova procedura e le criticità irrisolte.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] News from Strasbourg: the single judge and the grounds for inadmissibility
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)320-321
Numero di pagine2
RivistaDIRITTO PENALE CONTEMPORANEO
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • Corte europea dei diritti dell’uomo
  • European Court of Human Rights

Cita questo