Nota a Corte di Giustizia UE, sez. VI, 2 giugno 2016, C-27/15, Pippo Pizzo

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]La nota analizza la sentenza Corte di Giustizia UE, sez. VI, 2 giugno 2016, C-27/15, Pippo Pizzo, resa dalla Corte in via pregiudiziale sui temi delle condizioni di ammissibilità dell'avvalimento frazionato e della prevedibilità della discipiina degli appalti pubblici.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Note to the EU Court of Justice, section VI, 2 June 2016, C-27/15, Pippo Pizzo
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)206-N/A
RivistaIL FORO ITALIANO
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • Avvalimento frazionato
  • Certezza del diritto
  • Contratti pubblici
  • Soccorso istruttorio

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Nota a Corte di Giustizia UE, sez. VI, 2 giugno 2016, C-27/15, Pippo Pizzo'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo