Nota a Corte di Giustizia UE, 11 settembre 2014, C-19/13, Fastweb c. Ministero dell’Interno

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]La nota analizza la sentenza Corte di Giustizia, 11 settembre 2014, C-19/13, Fastweb c. Ministero dell’Interno, che chiarisce la portata della deroga all'obbligo di dichiarare l'inefficacia del contratto aggiudicato senza previa pubblicazione del bando prevista dall'art. 2 quinquies, paragrafo 4, della c.d. direttiva ricorsi.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Note to the EU Court of Justice, 11 September 2014, C-19/13, Fastweb v. Ministry of the Interior
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)311-N/A
RivistaIL FORO ITALIANO
Stato di pubblicazionePubblicato - 2015

Keywords

  • Contratti pubblici
  • Declaratoria di inefficacia
  • Procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Nota a Corte di Giustizia UE, 11 settembre 2014, C-19/13, Fastweb c. Ministero dell’Interno'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo