Nota a Cass., Sez. IV pen., sentenza n. 8086 del 5 ottobre 2018 - 8 novembre 2018

Giovanni Celani

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Con la decisione in commento la Corte di cassazione, ribadita la concezione nomologico-funzionale della causa penalmente rilevante, afferma la responsabilità penale di un medico endocrinologo per aver colposamente omesso un'attenta valutazione degli effetti positivi e negativi di un farmaco prescritto nel corso di un trattamento per la cura dell'obesità.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Note to Cass., Sec. IV pen., Sentence no. 8086 of 5 October 2018 - 8 November 2018
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)742-749
Numero di pagine8
RivistaRIVISTA ITALIANA DI MEDICINA LEGALE E DEL DIRITTO IN CAMPO SANITARIO
Volume2019
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019

Keywords

  • Colpa medica
  • Medico endocrinologo e diabetologo
  • Rapporto di causalità

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Nota a Cass., Sez. IV pen., sentenza n. 8086 del 5 ottobre 2018 - 8 novembre 2018'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo