«Non dimenticarlo il nostro ottobre». La retata del 16 ottobre 1943 sullo schermo

Damiano Garofalo

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]A settant’anni dalla retata del 16 ottobre 1943, non esiste alcuna immagine originale, fissa o in movimento, che rappresenti gli eventi di quella tragica mattina. Se la grande razzia degli ebrei di Roma rappresenta, in un certo sen- so, la data simbolo della Shoah italiana, non esiste un’immagine originale emblematica cui rimandare per far riferimento alla sorte degli ebrei italiani tra il 1943 e il 1945. Nonostante ciò, si è comunque costituito un immaginario sto- rico a partire dalle numerose elaborazioni culturali che hanno accompagnato la costruzione della memoria pubblica di quegli eventi. A tal proposito, questo intervento sarà costituito da una breve rassegna delle opere cinematografiche che hanno contribuito alla formazione di questo multiforme e frammentato immaginario.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] "Don't forget our October." The raid of 16 October 1943 on the screen
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospite16 ottobre 1943. La deportazione degli ebrei romani tra storia e memoria
EditorM Baumeister, A Osti Guerrazzi, C Procaccia
Pagine151-168
Numero di pagine18
Stato di pubblicazionePubblicato - 2016

Keywords

  • italian cinema, holocaust cinema, holocaust memory

Cita questo