Nomismata pro gemmis: pendenti monetali fra Oriente e Occidente

Risultato della ricerca: Contributo in libroContributo a convegno

Abstract

[Ita:]Il contributo ha lo scopo di presentare il quadro documentale relativo a collane e pendenti monetali di età romana ritrovati nell'area mediterranea dell'Impero (Numidia, Cirenaica, Egitto, Siria, Costantinopoli). Si tratta di undici gioielli, dei quali vengono discussi gli elementi numismatici, tipologici, archeologici. Le osservazioni conclusive sono relative essenzialmente ai manufatti di provenienza egiziana, per la scarsità della documentazione dalle altre zone esaminate. Vengono innanzitutto messe in risalto le caratteristiche peculiari di tali gioielli rispetto alla coeva produzione occidentale (sistema di allungo delle catene; elementi distanziatori; decorazione delle montature; sistema di incastonatura delle monete). Quanto ai limiti della produzione, essi paiono attestarsi fra la fine del I secolo d.C. e gli inizi del V, mentre la dislocazione topografica dei rinvenimenti segnala una loro concentrazione nell'area alessandrina. Nel tentativo di comprendere la funzione delle collane e dei pendenti monetali nella società dell'Egitto romano, vengono proposti confronti con ritratti dal Fayyum e con testi papiracei. Entrambi i documenti indiziano un uso femminile di questo tipo di monili monetali.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Nomismata pro gemmis: monetary pendants between East and West
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteL'Africa romana. Ai confini dell'Impero: contatti, scambi, conflitti. Atti del XV Convegno di Studio
Pagine897-934
Numero di pagine38
Stato di pubblicazionePubblicato - 2004
EventoL'Africa romana. XV Convegno di studio. Ai confini dell'Impero: contatti, scambi, conflitti - Tozeur
Durata: 11 dic 200215 dic 2002

Convegno

ConvegnoL'Africa romana. XV Convegno di studio. Ai confini dell'Impero: contatti, scambi, conflitti
CittàTozeur
Periodo11/12/0215/12/02

Keywords

  • Gioielleria monetale romana
  • Pendenti monetali romani

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Nomismata pro gemmis: pendenti monetali fra Oriente e Occidente'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo