Nell'attività medica esercizio di verità e cura

Risultato della ricerca: Altra tipologiaOther contribution

Abstract

[Ita:]Lo scritto evidenzia come il ruolo che assume il consenso circa l'attivazione di prodedure terapeutiche non implichi una visione meramente contrattualistica delle medesime. Su questa base, viene criticata la tesi che vorrebbe desumere dall'art. 32, co. 2, della Costituzione il c.d. diritto di morire. Sono altresi descritti alcuni effetti indesiderabili di una totale soggettivizzazione delle scelte sanitarie (che rinunci, per esempio, a valutazioni di proporzionatezza circa la disattivazione di presidi terapeutici), specie in rapporto al pericolo di una "spinta a farsi indietro" dei soggetti più deboli.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] In medical activity, exercise of truth and cure
Lingua originaleItalian
Stato di pubblicazionePubblicato - 2010

Keywords

  • art. 32 della Costituzione
  • consenso nell'attività medica

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Nell'attività medica esercizio di verità e cura'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo