Modi della cognizione delle questioni pregiudiziali a crediti di lavoro nella verifica concorsuale

Risultato della ricerca: LibroBook

Abstract

[Ita:]Il libro affronta il problema dei modi della cognizione delle cause pregiudiziali a crediti di lavoro nel processo di accertamento del passivo concorsuale e lo fa prendendo le mosse dall’analisi critica dello stato del dibattito giurisprudenziale e dottrinale. L’indagine prosegue con un approfondimento dei temi generali dell’oggetto del processo di accertamento del passivo, della centralità in tale processo del principio del concorso formale e dell’opponibilità ai creditori concorrenti degli accertamenti giurisdizionali ottenuti al di fuori della cornice concorsuale, valorizzando la loro qualifica di terzi in relazione ai crediti altrui e ai rapporti o diritti a questi pregiudiziali. Sulla scorta dei risultati raggiunti, l’Autore propone una ricostruzione del sistema che cerca di contemperare al meglio gli interessi concorsuali della massa dei creditori con quelli individuali di ciascuno di essi, dentro e fuori la liquidazione giudiziale.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Ways of cognition of the preliminary questions to work credits in the insolvency check
Lingua originaleItalian
EditoreCleup
Numero di pagine114
ISBN (stampa)9788854953017
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Keywords

  • Fallimento
  • Limiti soggettivi del giudicato
  • Accertamento del passivo
  • Oggetto del processo

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Modi della cognizione delle questioni pregiudiziali a crediti di lavoro nella verifica concorsuale'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo