Mixed method sequential study on the barriers underpinning a new patient centred care model implementation: the nurses' perspectives

Silvio Carlo Ripamonti, Serena Barello, Guendalina Graffigna, Federica Dellafiore, Tiziana Nania, Maria Bruscagin, Francesco Pittella, Rosario Caruso

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

1 Citazioni (Scopus)

Abstract

[Ita:]INTRODUZIONE: Il confronto con le realtà infermieristiche di altri paesi ha messo in luce che in Italia è ancora poco sviluppata la fase di teorizzazione, in particolare per quanto concerne la ricerca e lo sviluppo di aspetti teorici dell’infermieristica. I bisogni e le esperienze di salute della popolazione e gli approcci infermieristici in risposta a questi debbono necessariamente considerare gli aspetti culturali e professionali legati al contesto. Da qui la necessità di valutare la possibilità di sviluppare teorie fortemente radicate nel contesto dell’infermieristica italiana. Scopo dello studio è stato di mappare le conoscenze relative all’infermieristica in Italia, attra- verso le esperienze di pazienti, famiglie e comunità, per fornire una base su cui sviluppare teorie infermieristiche. METODO: La Scoping Review è stata selezionata come metodologia ottimale per la mappatura. Il metaparadigma infermieristico di Fawcett è stato scelto come guida e mezzo tramite il quale realizzare l’analisi della letteratura. RISULTATI: Sono stati inclusi 22 studi comprendenti contesti relativi ai pazienti acuti, con cronicità, all’area emergenza urgenza e ai servizi domiciliari. L’analisi ha consentito di definire i concetti ed i temi del Metaparadigma Infermieristico. Sebbene queste definizioni siano parziali, riferite soltanto ad alcuni contesti specifici ad alcune funzioni dell’assistenza infermie- ristica, l’originalità dello studio può stabilire il punto di partenza per la creazione di un modello. CONCLUSIONI: Solo attraverso un’attenta valutazione del punto di vista di tutti gli attori coinvolti nel processo di assistenza è possibile rendere concreto e credibile un modello per il trasferimento nella pratica di concetti e temi finora spesso relegati ad una forma di intento.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Mixed method sequential study on the barriers underpinning a new patient centred care model implementation: the nurses' perspectives
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)171-180
Numero di pagine10
RivistaProfessioni infermieristiche
Volume72
DOI
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019

Keywords

  • NURSING
  • ORGANIZATIONAL CHANGE
  • PATIENT ENGAGEMENT

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Mixed method sequential study on the barriers underpinning a new patient centred care model implementation: the nurses' perspectives'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo