Misurazione e certificazione della sostenibilità. Quali sistemi turistici e strutture ricettive?

Valerio Corradi

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Anche se l’attività turistica genera ricchezza, favorisce l’apertura culturale, stimola l’incontro tra gruppi sociali non è automatico che essa risolva i problemi di un territorio o non crei squilibri e impatti spesso inattesi o indesiderati. Per questo l’attività turistica deve essere pianificata e gestita in modo che generi valore positivo e in maniera durevole trovando un equilibrio tra la “pressione turistica” e il capitale naturale e socio-culturale del territorio stimolando la collaborazione tra diverse categorie di soggetti: i turisti (portatori di bisogni e aspettative); gli operatori privati (interessati a opportunità di business); le istituzioni pubbliche locali (impegnate a raggiungere obiettivi di sviluppo); la popolazione residente (portatrice di bisogni sociali, professionali e di qualità della vita). Emergono così i trade off (costi/opportunità) tra gli aspetti economici, sociali ed ecologici della comunità locale. Il contributo discute tali aspetti.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Measurement and certification of sustainability. Which tourist systems and accommodation facilities?
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteI nuovi turismi del Garda. Buone prassi per il domani
Pagine109-126
Numero di pagine18
Stato di pubblicazionePubblicato - 2018

Keywords

  • Garda Lake
  • Lago di Garda
  • Tourism
  • Turismo

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Misurazione e certificazione della sostenibilità. Quali sistemi turistici e strutture ricettive?'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo