Minima Metaphysica. Il divino e l'ordine dl mondo

Massimo Marassi (Editor), Roberto Radice (Editor)

Risultato della ricerca: LibroOther report

Abstract

[Ita:]Una pluralità di indagini e di metodi convergono sulla coppia di concetti “Dio” e “Divino”, considerati in un ampio spazio temporale che va dal mondo antico al Medioevo fino alla contemporaneità. Il primo tema messo in luce è la definizione del divino, nella filosofia greca classica, nell’età imperiale e nel XX secolo, qui riconsiderando la natura di ‘dio provvidente’ alla luce della tragedia umana della Seconda guerra mondiale e dell'olocausto. In seconda istanza, il discorso si rivolge alla questione del finalismo: questo tema, connesso a quello della provvidenza è investigato sotto molteplici prospettive e costituisce il baricentro dell’opera. In quest’ambito si colloca il problema del male in una prospettiva universale e metafisica, cioè nell’opposizione fra assoluto e relativo, umano e divino, sensibile e soprasensibile. Il bilancio teoretico di questa ricerca si traduce nel riconoscere alla metafisica non solo la competenza su un vasto repertorio di ambiti (protologia, eziologia, ontologia, ousiologia, teologia), ma anche lo studio specifico della sostanza e di ciò che dipende da essa al fine di esprimere in maniera fondata quanto può essere assunto come fondamento di altro secondo una visione gerarchica di tutto ciò che esiste.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Minimum Metaphysica. The divine and the world order
Lingua originaleItalian
EditoreVita e Pensiero
Numero di pagine325
ISBN (stampa)978-88-343-2673-2
Stato di pubblicazionePubblicato - 2015

Serie di pubblicazioni

NomeTemi e problemi del pensiero antico. Studi e testi. n. 141

Keywords

  • Divine
  • Divino
  • Metafisica
  • Metaphysics

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Minima Metaphysica. Il divino e l'ordine dl mondo'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo