«Memorie» dallo studiolo di Eleonora da Correggio Rusca a Milano. L’inventario del 1523

Carlo Cairati, Edoardo Rossetti

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Attraverso la pubblicazione del parziale inventario dei beni mobili conservati nel palazzo Rusca di via Brera a Milano, risalente al 1523, è delineato un quadro della committenza del poeta Nicolò da Correggio e di sua figlia Eleonora, sposa di Eleuterio Rusca
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] «Memories» from the study of Eleonora da Correggio Rusca in Milan. The inventory of 1523
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteSquarci d’interni. Inventari per il Rinascimento milanese
EditorE Rossetti
Pagine115-133
Numero di pagine19
Stato di pubblicazionePubblicato - 2012

Keywords

  • Arte lombarda
  • Cleofa De Donati
  • Fonti storiche e documentarie
  • Giovanni Ambrogio e Giovanni Pietro de Donati
  • Nicolò da Correggio
  • Palazzi milanesi del XV-XVI secolo

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di '«Memorie» dallo studiolo di Eleonora da Correggio Rusca a Milano. L’inventario del 1523'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo