Martino da Szombathely, ‘uomo di Dio’, vescovo di Tours, santo d’Europa: anche un testimone della spiritualità di Aquileia paleocristiana e dei primordi in essa del monachesimo d’Occidente?

Alessio Persic

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

St. Martin as representative of the early monastic spirituality of Aquileian Christianity. Developpement of his cult in the regions of the Patriarchate of Aquileia
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Martin of Szombathely, 'man of God', bishop of Tours, saint of Europe: also a witness of the spirituality of paleochristian Aquileia and of the origins in it of Western monasticism?
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteAtti dell'Accademia San Marco di Pordenone, 4/6 (2002-2004)
EditorPaolo Goi
Pagine21-106
Numero di pagine86
Stato di pubblicazionePubblicato - 2005

Keywords

  • Aquileia
  • Early western monasticism
  • St. Martin of Tours
  • Sulpicius Severus

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Martino da Szombathely, ‘uomo di Dio’, vescovo di Tours, santo d’Europa: anche un testimone della spiritualità di Aquileia paleocristiana e dei primordi in essa del monachesimo d’Occidente?'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo