Abstract

[Ita:]I critici d’arte e letterari arabi sono divisi sull’interpretazione del postmodernismo: una prima corrente pensa che si tratti di un fenomeno estetico riguardante solamente le arti raffinate d’élite; una seconda corrente vede nel postmodernismo un’ancora di salvezza dalla subordinazione all’Occidente, poiché ne decostruisce l’identità e ne critica la centralità, offrendo l’opportunità ad altre culture di contribuire a modellare il mondo; una terza corrente, infine, vede nel postmodernismo un male diffuso, nient’altro che una ribellione contro il passato. In questo testo si analizzano e si discutono queste varie posizioni.
Lingua originaleUndefined/Unknown
Titolo della pubblicazione ospiteFī al-riwāya al-'arabiyya
Pagine131-156
Numero di pagine26
Stato di pubblicazionePubblicato - 2018

Keywords

  • Letteratura araba
  • Postmodernismo

Cita questo