L'uso della forza. Il self empowerment nel lavoro psicosociale e comunitario

Stefano Gheno

Risultato della ricerca: LibroBook

Abstract

[Ita:]Si può usare la forza con chi è più debole? L’operatore soprattutto deve confidare e sviluppare la forza dei propri clienti. La forza di cui si tratta nel volume deriva dal sentimento di potere che le persone hanno, per usare un termine oggi assai diffuso, il loro empowerment. Un potere di autonomia che può trasformarsi in servizio. Un potere forte ma pacato, non autoritario ma di potenziamento. Si tratta della forza del costruire contrapposta alla sconfitta del distruggere. Di una forza legata ai concetti di libertà e responsabilità, di creatività e partecipazione. L’approccio dell’empowerment, al contrario, propone di partire da ciò che la persona già possiede, per svilupparlo. Aumentandone così le possibilità d’essere e d’agire. In questo volume è raccolto l’esito di un decennio circa di esperienze di ricerca, formazione e intervento in ambito sociale ed educativo, operate nel nostro paese e all’estero, il cui filo rosso è sempre stato quello di un’ipotesi positiva circa le possibilità delle persone, della loro efficacia e responsabilità. Nel libro si propone sia una riflessione teorica del processo di sviluppo del sentimento di potere personale, sia un approccio metodologico e alcuni strumenti operativi per facilitarne la crescita in quelle persone che si trovano in una condizione di disagio psicosociale.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The use of force. Self empowerment in psychosocial and community work
Lingua originaleItalian
EditoreMcGraw-Hill Education
Numero di pagine237
ISBN (stampa)9788838628290
Stato di pubblicazionePubblicato - 2005

Keywords

  • community psychology
  • empowerment psicologico
  • lavoro sociale
  • psicologia di comunità
  • psychological empowerment
  • self empowerment
  • social work

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'L'uso della forza. Il self empowerment nel lavoro psicosociale e comunitario'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo