L'uomo incondizionato. Lezioni metacliniche

Risultato della ricerca: LibroOther report

Abstract

[Ita:]Il testo Der Unbedingte Mensch contiene le lezioni "metacliniche" tenute da Viktor Frankl presso la Facoltà di Medicina dell'Università di Vienna nel semestre estivo del 1949. Si tratta di una pietra miliare nella storia dell'antropologia medica: in esse, infatti, lo psichiatra austriaco fondatore della Logoterapia e Analisi Esistenziale esplora i presupposti filosofici dell'agire medico, affrontando importanti questioni di carattere epistemologico, antropologico ed etico. Dal rapporto mente-corpo all'essenza spirituale dell'essere umano, dal tema della morte a quello della libertà, l'approccio di Frankl, incentrato interamente sul principio dell'autonomia della persona spirituale rispetto agli automatismi dell'organismo psicofisico, risulta particolarmente attuale alla luce del dibattito sulla cura, la speranza e la resilienza.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The unconditional man. Metaclinical lessons
Lingua originaleItalian
EditoreFrancoAngeli
Numero di pagine136
ISBN (stampa)9788835119159
Stato di pubblicazionePubblicato - 2021

Serie di pubblicazioni

NomeEsistenzialismo e scienze umane

Keywords

  • Antropologia filosofica
  • Medicina
  • Psichiatria
  • Psicoterapia

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'L'uomo incondizionato. Lezioni metacliniche'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo