L’Organised Retail Crime in Italia

Marco Dugato, M F Bria, A Zanchini

Risultato della ricerca: Working paper

Abstract

[Ita:]Il termine Organised Property Crime (OPC) comprende un’ampia serie di reati appropriativi, come furti e rapine, commessi da gruppi di criminali spesso altamente specializzati e mobili sul territorio. Secondo Europol, l’OPC è una delle minacce criminali emergenti a livello Europeo1 e il suo contrasto è una priorità dell’Unione Europea per il quadriennio 2018-2021. Tra le attività dell’OPC rientrano gli episodi di Organised Retail Crime (ORC), ovvero attività criminali di gruppi organizzati a danno di aziende del settore retail e della grande distribuzione organizzata (GDO). A livello internazionale, diversi studi hanno evidenziato come l’ORC sia un fenomeno in forte crescita a causa della disponibilità di nuovi prodotti e canali di vendita che generano nuove opportunità per i criminali2. In Italia, alcune ricerche hanno già rilevato la presenza di gruppi criminali che operano a danno dei settori del retail e GDO3. Si tratta tuttavia di un fenomeno ampio e difficile da investigare e contrastare soprattutto perché le informazioni disponibili sono spesso frammentarie. Da qui nasce l’esigenza di approfondire la conoscenza dell’ORC in Italia. Crime&tech (spin-off di Università Cattolica del Sacro Cuore - Transcrime) e il Laboratorio per la Sicurezza hanno interpellato, tramite un questionario anonimo, un campione di professionisti della sicurezza operanti nelle aziende retail e GDO o nelle aziende fornitrici di servizi di sicurezza con l’obiettivo di analizzare l’incidenza e le caratteristiche dell’ORC in Italia. Questo breve rapporto sintetizza i principali risultati emersi e le riflessioni conseguenti. Oltre a fornire una prima fotografia del fenomeno, questa ricerca vuole favorire il confronto tra l’esperienza dei professionisti che operano sul campo e le analisi sviluppate dalla ricerca nel settore. Il miglioramento della raccolta, condivisione e analisi delle informazioni disponibili è infatti fondamentale per individuare le attività e misure di prevenzione e contrasto più appropriate.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] L’Organised Retail Crime in Italia
Lingua originaleItalian
EditoreCrime&tech (spin-off di Università Cattolica del Sacro Cuore - Transcrime)
Numero di pagine20
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Keywords

  • Organised Crime: Retail
  • Criminalità organizzata
  • Retail

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'L’Organised Retail Crime in Italia'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo