Lombardos, qui utiles nobis extiterunt admodum et devoti, non possumus non amare. Aspekte päpstlicher Zentralisierung in der Lombardei im 11. und 12. Jahrhundert

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]La Lombardia è usata come esempio dei limiti della centralizzazione pontificia nel pieno medioevo, ma anche come caso particolarmente ricco di esperimenti istituzionali.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The Lombards, who have stood out to us was very useful, and attached to Him, we can not not fall in love. Aspekte papstlicher Zentralisierung in der Lombardei im 11. und 12. Century
Lingua originaleGerman
Titolo della pubblicazione ospiteRom und Regionen. Studien zur Homogenisierung der lateinischen Kirche im Hochmittelalter
EditorJOCHEN JOHRENDT, Harald Müller
Pagine249-279
Numero di pagine31
Stato di pubblicazionePubblicato - 2012

Serie di pubblicazioni

NomeAbhandlungen der Akademie der Wissenschaften zu Gottingen. Neue Folge

Keywords

  • Centralizzazione pontificia
  • Medioevo
  • Papato

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Lombardos, qui utiles nobis extiterunt admodum et devoti, non possumus non amare. Aspekte päpstlicher Zentralisierung in der Lombardei im 11. und 12. Jahrhundert'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo