Lo straniero siamo noi: identità in relazione

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]La figura simmeliana dello straniero è particolarmente significativa non solo in relazione al tema della convivenza tra persone di culture differenti, bensì con riferimento alla visione di uomo. Quest'ultima, per riprendere lo stesso autore tedesco, costituisce il frame di qualsiasi rappresentazione del sociale, dei modelli di convivenza e di sviluppo socio-economico. Lo straniero diviene emblema della stessa identità umana che, in sé, ospita l'alterità: infatti, per Simmel, peculiarità dell'Io e alterità sono dimensioni co-originarie dell'identità umana.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] We are the stranger: identity in relationship
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)122-128
Numero di pagine7
RivistaVITA E PENSIERO
Volume2015
Stato di pubblicazionePubblicato - 2015

Keywords

  • Straniero, Uomo, Simmel

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Lo straniero siamo noi: identità in relazione'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo