Lo Scandalo del Calcio. Ragioni e Scenari

Alessandro Baroncelli*

*Autore corrispondente per questo lavoro

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Il business del calcio professionistico italiano dopo una fase di crescita economica spettacolare e senza precedenti in quanto a entità delle entrate, sostenute in particolare dai diritti televisivi, ha attraversato una gravissima crisi finanziaria (con perdite aggregate dei club di Serie A che oltrepassavano per più di un terzo il valore del fatturato aggregato) che ha determinato il fallimento di alcuni club e il forte ridimensionamento di altri. Il capitolo si propone di descrivere brevemente l’oggetto dello scandalo 2006, dando però conto, in dettaglio, nelle sanzioni che tali fatti hanno determinato; di ricostruire il contesto economico e normativo nel quale questo fenomeno si è determinato; di indicare le cause economiche e regolamentari che a mio avviso lo hanno generato e di suggerire alcune misure volte a riformare l’attuale sistema calcistico italiano, ristabilendo un quadro di legalità e rilanciando l’attività delle società calcistiche.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The Soccer Scandal. Reasons and Scenarios
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)271-295
Numero di pagine25
RivistaPOLITICA IN ITALIA
Volume2007
Stato di pubblicazionePubblicato - 2007

Keywords

  • calcio
  • regolamentazione
  • sport management

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Lo Scandalo del Calcio. Ragioni e Scenari'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo