L’invenzione di un maestro. Cinzio Violante e Gioacchino Volpe

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Il saggio delinea due fasi nella considerazione che Violante ebbe del magistero medievistico di Volpe. La prima data al suo arrivo a Pisa nel 1963, quando Volpe servì a Violante come fonte di ispirazione per il suo insegnamento e la sua ricerca; la seconda fase data invece agli anni '90, quando Violante cercò di sottrarre la figura di Volpe al tentativo di cattura entro una prospettiva "annalienne".
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The invention of a master. Cinzio Violante and Gioacchino Volpe
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteCinzio Violante, Gioacchino Volpe medievista
EditorNicolangelo D'Acunto, Mauro Tagliabue
Pagine5-33
Numero di pagine29
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • History of medieval studies
  • Storia della medievistica

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'L’invenzione di un maestro. Cinzio Violante e Gioacchino Volpe'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo