L’insegnamento di Bioetica e Diritti umani nei corsi di laurea delle professioni sanitarie

Marina Casini, 33189, DI MEDICINA E CHIRURGIA "A.GEMELLI" FACOLTA', ROMA - Dipartimento di Sicurezza e Bioetica

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Il contributo considera le ragioni per le quali l’insegnamento “Bioetica e Diritti umani” ben si colloca nei corsi di laurea delle professioni sanitarie. Accanto alle tre prospettive (integrazione, unificazione, chiarificazione) che accomunano la bioetica e i diritti dell’uomo nel campo della medicina, vi sono anche le note vicende storiche del secondo dopoguerra a mostrare quanto bioetica, diritti umani e medicina siano in stretto collegamento. Inoltre, l’A. mette in evidenza come, nel corso degli anni, il dialogo tra bioetica e diritti umani sia diventato sempre più intenso, coinvolgendo sempre di più la medicina e gli operatori sanitari. Di qui la necessità di affrontare la nuova “emergenza antropologica” e di offrire agli studenti la possibilità di maturare una propria capacità di confronto critico, coerenza argomentativa, interesse per la ricerca e l’approfondimento.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The teaching of Bioethics and Human Rights in the degree courses of the health professions
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)993-1009
Numero di pagine17
RivistaMEDICINA E MORALE
Volume61
Stato di pubblicazionePubblicato - 2011

Keywords

  • biodiritto
  • bioetica
  • dignità umana
  • diritti umani

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'L’insegnamento di Bioetica e Diritti umani nei corsi di laurea delle professioni sanitarie'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo