L'insegnamento delle materie economico-commerciali negli istituti tecnici

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Lo sviluppo dell'istruzione secondaria trasformò profondamente i saperi e i requisiti delle professioni tecniche. Dopo aver richiamato l'introduzione nel Regno d'Italia di un ordinamento comune degli istituti tecnici, il saggio si sofferma sugli indirizzi e sugli insegnamenti legati alle professioni amministrativo-contabili e commerciali. A seguito del lungo dibattito che attraversò il mondo dei ragionieri, la professione del ragioniere si avvicinò al pieno riconoscimento legale, ottenuto nel 1906. Tra le novità dei primi decenni unitari vengono poi considerate il consolidamento di un sistema di esami pubblici, anche di abilitazione professionale, e lo sviluppo della manualistica per istituti tecnici, specificamente nelle discipline economico-commerciali.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The teaching of economic and commercial subjects in technical institutes
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteL'istruzione secondaria nell'Italia unita, 1861-1901
EditorCarlo G. Lacaita, Mariachiara Fugazza
Pagine174-209
Numero di pagine36
Stato di pubblicazionePubblicato - 2013

Serie di pubblicazioni

NomeStoria/Studi e ricerche

Keywords

  • Istruzione tecnica e professionale
  • ragioneria (insegnamento)

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'L'insegnamento delle materie economico-commerciali negli istituti tecnici'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo