L’influenza dell’ informal care sulla salute psichica delle donne over-50: evidenze basate sulla scala di depressione Euro-D.

Elenka Brenna, Cinzia Di Novi

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Di fronte al progressivo invecchiamento della popolazione, l’assistenza informale ai soggetti anziani può rappresentare un problema per i caregiver, tipicamente donne ultracinquantenni, occupate sul duplice fronte della cura ai genitori anziani e ai figli ancora giovani (da cui il termine “generazione sandwich”). L’obiettivo dello studio consiste nello stimare l’impatto delle cure ai genitori anziani, naturali o acquisiti, sulla salute mentale delle donne ultracinquantenni residenti in Europa. I dati utilizzati provengono dall’indagine SHARE (Survey of Health, Ageing and Retirement in Europe) e l’indice di depressione impiegato è l’EURO-D depression scale, una misura standardizzata della depressione riconosciuta da tutti i Paesi europei. I risultati sono resi particolarmente interessanti dalla suddivisione per macro-aree geografiche, rispettivamente Nord, Centro e Sud Europa, che è funzionale all’individuazione di due elementi ritenuti significativi ai fini della ricerca: i) la tipologia di sistema di welfare, e in particolare di Long Term Care (LTC), maggiormente sviluppata al Nord, con una progressiva riduzione nello spostamento verso i Paesi del Sud Europa; ii) il contesto sociale e culturale condizionante i legami familiari all’interno delle tre zone europee. I risultati rivelano la presenza di un gradiente Nord-Sud sull’impatto che l’assistenza ai genitori anziani provoca sulla salute mentale delle caregiver. Le indicazioni di policy suggeriscono un progressivo sviluppo dei sistemi di LTC nei Paesi dell’Europa mediterranea sulla base dei modelli implementati nelle regioni del Nord Europa, al fine di sgravare i familiari, in particolare le donne, da un peso assistenziale che è molto impegnativo in termini di tempo e di risorse fisiche e psicologiche.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The influence of informal care on the mental health of women over 50: evidence based on the Euro-D depression scale.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospitePolitiche sociali: studi e ricerche
EditorDino Rizzi
Pagine247-268
Numero di pagine22
Stato di pubblicazionePubblicato - 2013

Keywords

  • cure informali, invecchiamento popolazione, donne caregiver, depressione
  • informal care, ageing, women caregivers, depression scale

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'L’influenza dell’ informal care sulla salute psichica delle donne over-50: evidenze basate sulla scala di depressione Euro-D.'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo